Costellazioni Transatlantiche. Arti visive e reti di solidarietà tra Cile e Italia

Roberta Garieri, M.A.

"Costellazioni Transatlantiche. Arti visive e reti di solidarietà tra Cile e Italia" si propone di appro-fondire lo studio delle reti di solidarietà artistica e politica emerse tra Cile e Italia durante gli anni ‘70. Come altri paesi dell’Europa occidentale, anche l’Italia ha svolto un ruolo centrale nel sostenere la breve esperienza della “via cilena al socialismo” promossa da Salvador Allende Gossens (1970–1973), così come nel denunciare il colpo di stato militare del 1973. La scelta di riconsiderare questi dialoghi ci permetterà dunque di porre una domanda centrale: si può parlare dell'emergere di un’etica della solidarietà nelle pratiche artistiche contro il neoimperialismo della Guerra Fredda?
Nell’adottare un approccio transdisciplinare, la mia ricerca intende arricchire la conoscenza della scena artistica di questi anni, osservandola non come una produzione isolata, ma come una costellazione connessa e in costante dialogo con altre latitudini, attori e idee. In questo modo, la prospettiva di studio adottata mi permetterà di riflettere a una storiografia che riafferma la pluralità dei riferimenti all’interno delle relazioni artistiche transatlantiche del XX secolo, decentralizzando i paradigmi prestabiliti verso nozioni trasversali, in cui la transnazionalità e la solidarietà nelle arti aprono nuovi orizzonti per la nostra disciplina.

Go to Editor View