Apertura contingentata della Biblioteca e della Fototeca

Si prega di volersi tenere aggiornati, consultando regolarmente questa pagina, circa eventuali variazioni sull’apertura dell’Istituto dovute all’andamento della pandemia. Si prega, altresì, di voler valutare attentamente, a fronte della situazione attuale, se sia strettamente necessaria la frequentazione della Bibliotheca Hertziana.   
Per l’accesso alla Biblioteca e alla Fototeca si rimanda al consueto regolamento generale.
Si prega di voler, inoltre, osservare le seguenti, e temporanee, condizioni di utilizzo:

Tessere per gli utenti

  • Presupposto per l’ammissione agli ambienti della Biblioteca e della Fototeca è l’essere in possesso della tessera dei frequentatori, che rimane valida anche senza rinnovo
  • In questo periodo, il servizio per l’emissione di nuove tessere (servizio tessere) non è attivo.

Prenotazione online

  • Per l’ingresso è necessaria la preventiva prenotazione online: https://reservation.biblhertz.it.
  • È possibile prenotare, fino a 14 giorni prima e per un solo turno (mattino o pomeriggio), un massimo di sei ingressi. Dal lunedì al venerdì, verso le 22.00 di ogni sera, verrà attivato un nuovo giorno, con un intervallo di due settimane, per le nuove prenotazione.
  • Non è previsto l’invio di mail di conferma. In caso di nuova registrazione, si potranno consultare, modificare o annullare, fino a un giorno prima, le proprie prenotazioni. Se impossibilitati a venire, si prega di voler annullare tempestivamente la propria prenotazione.

Utilizzo della Biblioteca e della Fototeca

  • Gli utenti sono ammessi su due turni, dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 20.00. Tra le 13.00 e le 14.00, gli utenti dovranno lasciare l'edificio, avendo cura di liberare la propria postazione e l’armadietto del guardaroba.
  • L’ingresso è individuale ed è consentito solo con un dispositivo di protezione delle vie aeree (a copertura di naso e bocca). La mascherina deve essere indossata per tutto il tempo in cui ci si trattenga in Istituto. All’ingresso verrà misurata la temperatura corporea.
  • Il personale assegnerà ad ogni utente una postazione di lavoro e un armadietto del guardaroba. Gli utenti dovranno utilizzare unicamente le postazioni loro assegnate.
  • Gli utenti sono pregati di seguire i percorsi indicati dalle frecce. L’utilizzo degli ascensori, per quanto possibile, è da evitare.
  • È vietato l’utilizzo dei terminali OPAC.
  • Tutti i libri non in magazzino continuano ad essere a libera consultazione sugli scaffali. I libri in magazzino possono essere prenotati al banco informazioni (per un massimo di 10 volumi).
  • Attualmente, in Fototeca è soltanto possibile la consultazione breve. Le scatole e le cassettiere contenenti fotografie possono essere unicamente consultate con guanti messi a disposizione dal reparto. Per la consultazione di fondi più ampi (più di dieci scatole o più di quattro cassetti), si prega di rivolgersi al personale della Fototeca.

Accesso
L’accesso è impedito a chi

  • presenti sintomi simil-influenzali (ad es. febbre, difficoltà respiratorie, ecc.)
  • abbia avuto contatti, nei 14 giorni precedenti, con soggetti risultati postivi al COVID-19
  • provenga da zone a rischio secondo le indicazioni dell’OMS


L’accesso a coloro che sono già risultati positivi all’infezione da COVID-19 è consentito solo a seguito dell’esibizione della certificazione medica da cui risulti "l’avvenuta negativizzazione” del tampone, secondo le modalità previste e rilasciata dal dipartimento di prevenzione territoriale. A tal fine si informa, anche ai fini della privacy, che il certificato sarò solo esibito e che le informazioni saranno trattate esclusivamente per la finalità di prevenzione da contagio da COVID-19, sulla base dell’implementazione dei protocolli di sicurezza anti-contagio, ai sensi degli artt. 1, comma 6, lett. q) e 2 del DPCM del 7 agosto 2020, fino al termine della durata dello stato di emergenza.
Con l’accesso alla biblioteca il frequentatore da atto

  • di non presentare sintomi simil-influenzali (ad es. febbre, difficoltà respiratorie, ecc.)
  • di non aver avuto contatti, nei 14 giorni precedenti, con soggetti risultati postivi al COVID-19
  • di non provenire da zone a rischio secondo le indicazioni dell’OMS
  • di non essere risultato positivo al tampone per l’individuazione del virus COVID-19

Go to Editor View