Immagini per il re: arte, scienza e potere nella Francia di Luigi XIV

Katherine Reinhart, Ph.D.

Questo progetto indaga le funzioni epistemiche e politiche delle immagini in un'istituzione scientifica fondamentale della età moderna: l'Académie royale des sciences. Durante il periodo di formazione dell'Accademia, dalla sua inaugurazione nel 1666 alla morte del re Luigi XIV nel 1715, l'Accademia ha prodotto una ricchezza di immagini sotto forma di disegni, stampe, medaglioni e dipinti ed è stata oggetto di una diffusa rappresentazione visiva. Come la Royal Society inglese, l'Accademia è stata fondamentale nello sviluppo della filosofia naturale in età moderna in quanto una delle prime e meglio finanziate istituzioni scientifiche in Europa. Questo progetto indaga il modo in cui varie immagini e oggetti sono stati creati, selezionati e utilizzati al servizio della produzione di conoscenza e come mezzo per comunicare il potere monarchico. Inoltre, questo progetto tiene conto delle pratiche grafiche e pittoriche sia dei filosofi naturali, riuniti a Parigi da Luigi XIV, sia degli artisti con i quali collaboravano regolarmente. Basato su materiali d'archivio inediti, il libro Image for the King attraversa i confini disciplinari convenzionali nelle storie dell'arte e della scienza per esplorare  le pratiche disegnative, osservative e scientifiche, le strutture clientelari, la produzione di conoscenza e la politica delle immagini. In definitiva, il libro rivela come vari tipi di materiale visivo - dai disegni anatomici ai rilievi allegorici su monete - fossero parte indispensabile dei progetti dell'Accademia, oltre a fornire prove tangibili delle ambizioni scientifiche dello stato francese.

Go to Editor View