Florian Abe, M.A.

Interessi di ricerca

  • Cultura degli oggetti del tardo medioevo
  • Concetti di storia nell'arte e nell'architettura medievale e del primo periodo moderno
  • Arte e confessionalizzazione
  • Teoria dello spazio e teoria del clima

Progetti di ricerca

„Die geystlich Straß“. Le stazioni della Via Crucis tardo-medievale come insiemi urbani immersivi di salvezza

Pubblicazioni (Selezione)

  • Florian Abe (2019) "'Der Einfluss des Himmels.' Beziehungen zwischen Klimatheorie und Gartenkunst im 18. Jahrhundert", in Historische Gärten und Klimawandel. Eine Aufgabe für Gartendenkmalpflege, Wissenschaft und Gesellschaft, a cura di Reinhard F. Hüttl, Karen David e Bernd Uwe Schneider, Berlino et al. 2019, pp. 77–89, URL: https://doi.org/10.1515/9783110607772-008 (accesso 08.11.2019).

Curriculum vitae

Florian Abe ha studiato Storia dell'Arte, Archeologia Classica e Filologia Inglese, nonché Belle Arti a Berlino e Greifswald, e ha svolto un soggiorno di studio a San Pietroburgo, Russia. È stato tutor e studente-assistente di ricerca presso la cattedra di Storia dell'Architettura della Freie Universität Berlin (2012–2016), nel progetto "Baukunst und Wissenschaft" (2014–2015) finanziato dall’Associazione tedesca per la ricerca (DFG), all’Istituto Max Planck di Storia della Scienza (2015–2017) e nel gruppo di ricerca interdisciplinare "Giardini storici e cambiamenti climatici" dell'Accademia delle Scienze di Berlino (2016–2019).
La sua tesi di laurea presso la Freie Universtät Berlin (2016) ha trattato il tema dello "spazio fluido" in relazione al Padiglione di Barcellona di Ludwig Mies van der Rohe. Nel 2019 ha conseguito il Master con uno studio iconografico e iconologico sul pannello di Pieter Bruegel il Vecchio "La conversione di San Paolo".
Dal novembre 2019, Florian Abe è dottorando presso il dipartimento "Città e Spazio nel Medioevo e nell'Età Moderna" della prof.ssa Tanja Michalsky alla Bibliotheca Hertziana, dove sta svolgendo la propria tesi di dottorato sul tema delle stazioni della Via Crucis tardo-medievali, sotto la direzione del prof. Christian Freigang.
Go to Editor View