Dr. des. Katharine Stahlbuhk

Dr. des. Katharine Stahlbuhk

Assistente scientifica (congedo di maternità)

Interessi di ricerca

  • Conservazione e politiche dei Beni Culturali; Restauro
  • Semantica dei materiali, del colore e della riduzione cromatica; tecniche esecutive
  • Pittura murale (soprattutto tardo Medioevo prima età moderna)
  • Visualizzazione di Network, produzione artistica in relazione alle riforme di osservanza e agli ordini religiosi (tardo Medioevo prima età moderna)

Progetto di ricerca

Dignitas domus. Die (Selbst-)Inszenierung eines Konvents als städtische Institution

Curriculum vitae

Katharine Stahlbuhk si è dapprima diplomata in restauro di pitture murali per poi conseguire la laurea in Scienze per i beni culturali e Storia dell'arte presso l'Università degli Studi di Siena, Facoltà di Lettere e Filosofia di Arezzo. Durante lo studio e dopo l'ottenimento della laurea ha lavorato come restauratrice e ha insegnato Restauro di pitture murali tra il 2012 e il 2013 presso l'Istituto per l'Arte e il Restauro Palazzo Spinelli a Firenze. Tra il 2014 e il 2018 Katharine è stata prima dottoranda nel dipartimento di Alessandro Nova e poi collaboratrice scientifica di Hana Gründler al Kunsthistorisches Institut in Florenz – Max-Planck-Institut. Nel 2018 ha ottenuto il dottorato di ricerca con la tesi Oltre il colore. Farbreduzierte Wandmalerei zwischen Humilitas und Observanzreformen presso l'Università di Amburgo.
Da gennaio 2019 lei è assistente scientifica di Tristan Weddigen alla Bibliotheca Hertziana – Max-Planck-Institut für Kunstgeschichte.

Go to Editor View