Comitato scientifico

della Bibliotheca Hertziana – Istituto Max Planck per la storia dell'arte

Tutti gli Istituti della Società Max Planck sono regolarmente esaminati da comitati tecnici indipendenti, che ne garantiscono a lungo termine l'elevato livello qualitativo delle ricerche scientifiche. Il comitato tecnico si compone di esperti provenienti dai principali istituti di ricerca internazionali e dalle università, ed è nominato dal Presidente della Società Max Planck su proposta dell'Istituto, per un mandato di durata non superiore ai sei anni.

Il comitato tecnico valuta, generalmente ogni tre anni, il rendimento nel campo della ricerca scientifica degli Istituti. I risultati di tale analisi vengono incorporati nel corso delle discussioni strategiche della Società Max Planck.

Attualmente il comitato tecnico della Bibliotheca Hertziana è composto da:

  • Prof. Dr. Hartmut Dogerloh, Fondazione Humboldt Forum im Berliner Schloss, Berlino, Germania
  • Prof. Dr. Beate Fricke, Università di Berna, Istituto di storia dell'arte, Berna, Svizzera
  • Prof. Dr. Dario Gamboni, Università di Ginevra, Dipartimento di storia dell'arte, Ginevra, Svizzera
  • Prof. Dr. Christine Göttler, Università di Berna, Istituto di storia dell'arte, Berna, Svizzera
  • Prof. Dr. Andrea von Hülsen-Esch, Università Heinrich Heine di Düsseldorf, Istituto di storia dell'arte, Düsseldorf, Germania
  • Prof. Dr. Elisabeth Oy-Marra, Università Johannes Gutenberg di Magonza, IKM/Reparto di storia dell'arte, Magonza, Germania
  • Prof. Dr. Caroline van Eck, Università di Cambridge, Dipartimento di storia dell'arte, Cambridge, Gran Bretagna
Go to Editor View