Collezioni

La Biblioteca comprende circa 360.000 titoli, che includono quasi 1000 riviste correnti. L'intero patrimonio è a disposizione dei collaboratori dell'Istituto e può essere in buona parte consultato anche dagli utenti grazie alle collocazione sistematica a scaffale aperto. A questo si aggiunge il libero accesso alle relative risorse digitali. L'incremento annuale ammonta a 6.500 titoli circa. Da un punto di vista tematico, il fondo abbraccia la letteratura scientifica e le fonti sulla storia dell'arte e della cultura italiana dall'antichità ad oggi, ma anche una selezione di opere delle discipline affini. Negli ultimi anni l'orizzonte tematico, inizialmente incentrato sull'Italia centro-meridionale, in sintonia con gli interessi della ricerca storicamente svolta alla Hertziana, è andato espandendosi a tutto il bacino del Mediterraneo, culturalmente vicino all'Italia. La Biblioteca sostiene con acquisti mirati il sempre più ampio spettro delle attività di ricerca svolte presso l'Istituto. Tali acquisizioni documentano come una "traccia intellettuale" i progetti conclusi e, ove opportuno, possono diventare il nucleo di nuove sezioni tematiche. L'importante collezione, in parte già digitalizzata, di opere rare e antiche, soprattutto su Roma e sulla letteratura di viaggio, sarà ulteriormente ampliata come nucleo separato della collezione (cfr. progetto Rara).

Nuove acquisizioni

Ubicazioni delle collocazioni (PDF)

Criteri delle collocazioni

Go to Editor View