Digital Humanities Lab

I membri del Digital Humanities Lab sviluppano nuovi metodi e sistemi all'interfaccia tra storia dell'arte e informatica e coordina l'infrastruttura digitale della Bibliotheca Hertziana. Oltre ai membri del laboratorio, la Hertziana mantiene una rete di ricercatori e sviluppatori, sia con i dipartimenti dell’istituto che con altre istituzioni.
Insieme collaboriamo a una serie di progetti DH, tra cui la mappatura digitale, la digitalizzazione, la “computer vision”, l'editoria digitale e l'Open Science. La Bibliotheca Hertziana accoglie le domande di borsa di studio di dottorandi e ricercatori post-dottorato che lavorano nel campo delle Digital Humanities.
Siamo membri del Consortium for Open Research Data in the Humanities (CORDH).
 

Research Projects
The Digital Humanities Lab supports research projects of the institute in the field of Art History by providing digital assistance. It also conducts its own research into new computational methods for the Humanities, with particular emphasis on Computer Vision, geospatial analysis and open data. Publications of lab members will also be listed under this category.
Online Resources
The Bibliotheca Hertziana maintains a number of online resources, tools and databases. Some are curated by the Digital Humanities Lab, others made by the Library or Photographic Collection.
connections in digital publishing
Il progetto intende sviluppare una piattaforma per l’arricchimento delle pubblicazioni scientifiche digitali, basato su standard come RDF, IIIF, TEI e JATS. La piattaforma sarà modulare e transdisciplinare, pensata per lavorare insieme con OJS (Open Journal System). altro

Accesso rapido alle banche dati

Go to Editor View