News

Lista filtrata per:

Resetta filtri

La Sala del Disegno della Bibliotheca Hertziana – Istituto Max Planck per la storia dell’arte ospiterà dal 28 settembre 2021 al 23 gennaio 2022 oltre ai consueti libri d’arte anche libri d’artista, ovvero volumi trasformati in opere d’arte da otto artisti contemporanei. altro

Am 21. Juni 2021 ist Annegrit Schmitt-Degenhart, zu deren bedeutendsten Publikationen das monumentale Corpus der italienischen Zeichnungen 1300–1450 gehört, in München verstorben. altro

The Dutch Research Council (NWO) has awarded a prestigious Open Competition Grant to the project Visualizing the Unknown in 17th-century Science and Society, a cooperation between the Bibliotheca Hertziana – Max Planck Institute for Art History, the Huygens Institute (Royal Netherlands Academy of Arts and Science), and the Rijksmuseum Boerhaave, in partnership with the Royal Society and the Rijksmuseum.  altro

Sul web oltre 1.000 documenti sulla creatività politico-artistica degli anni '60 e '70, grazie alla collaborazione tra Bibliotheca Hertziana e la Fondazione Echaurren Salaris. Dal 13 maggio 2021 saranno consultabili sul sito della Bibliotheca Hertziana – Istituto Max Planck per la Storia dell'Arte oltre 1.000 documenti del periodo della controcultura, tra cui le opere di Pablo Echaurren degli anni '70 e di altri protagonisti: volantini, disegni, manoscritti, appunti, fotografie e riviste quali A/TraversoViola e Oask?!. altro

When physical meets digital: Maria Bremer, Tristan Weddigen and Golo Maurer convene with Julia Draganović, Director of the Accademia Tedesca di Roma Villa Massimo, to present the artist book Pareidolia, specially designed by Sebastian Felix Ernst and Christian Losert for our collections.  altro

Una mostra online della fototeca della Bibliotheca Hertziana – Istituto Max Planck per la storia dell'arte, con fotografie di Enrico Fontolan, Marcello Leotta e Luciano, Marco e Matteo Pedicini. altro

Christoph Luitpold Frommel, definito “il più autorevole storico vivente dell'architettura rinascimentale romana", è stato insignito della cittadinanza onoraria della città di Roma per i suoi notevoli meriti. altro

Go to Editor View